Attività e Natura allo stato puro
Get Adobe Flash player

Scialpinismo

tratto da libro “scialpinismo sull’Etna – dove la neve incontra il fuoco” di Saro Messina

Lo scialpinismo Sull’Etna

Mediamente, dopo un’estate lunga, calda e scarsa di precipitazioni, l’autunno stravolge l’aspetto del paesaggio etneo; il giallo delle praterie estive cede il passo al verde della neonata erbetta, dopo che le prime piogge, sempre più insistenti man mano, cominciano ad alleggerire l’aria resa pesante dall’afa estiva.

In ottobre, il paesaggio si arricchisce di colori autunnali ed alle alte quote si comincia ad intravedere la neve.

Già alla fine di novembre il più delle volte, da quota 2000 metri, il manto nevoso è sufficientemente continuo e compatto, quindi per i più volenterosi, è già tempo di preparare zaino, sci e scarponi.

Le prime nevicate, per la loro costituzione di cristalli molto “umidi” (neve pesante) e di grande coesione fra loro,(ciò dovuto al fatto che le temperature sono ancora al limite dello zero, ed il sole ancora troppo cocente), risultano le più importanti per il futuro accumulo, perché costituiranno un valido strato umido e compatto che ghiacciando, farà aderire meglio al frastagliato suolo vulcanico la neve più leggera e secca di dicembre, proteggendola nel contempo dai forti venti invernali.

Le prime risalite, per tale motivo, anche se brevi, si rivelano spesso molto divertenti: sembrerà di sciare su neve perfettamente battuta e compatta, anche se bisognerà, più di sempre, fare attenzione al ghiaccio, che in questo periodo è più soventemente in agguato.

Con le nevicate di Dicembre, la stagione scialpinistica sull’Etna assume il suo reale valore, anche perché qui, a differenza di molte altre parti, lo scialpinismo si può praticare tranquillamente per tutto l’arco della stagione, primo punto di forza che fa dell’Etna un piccolo paradiso per la pratica di questa attività.

Durante una stagione con precipitazioni nevose e andamento termico normale, sarà possibile effettuare belle gite fino all’inizio di maggio…….

Buon divertimento a tutti