Attività e Natura allo stato puro
cookie

SPEED TREKKING 11 10 2015 il canale di M Simone

 

Era d’obbligo che oggi fosse presente il novizio Tribuno, dopo il suo recentissimo passaggio dallo stato di “aspirante cavernicolo”.

Un itinerario di ripiego, che però ci lascia pienamente convinti che si tratti di uno tra i più completi trekking che si possano effettuare sul versante orientale del Vulcano.

Punto di partenza, il punto base del Parco ai piedi della valle del bove in zona “fontanelle” 1200 slm, in tre, risaliamo la traccia che si addentra nella Valle del Bove che in questa zona ci mostra tutta la sua grandiosità.

Attraverso un paesaggio non comune, dopo 800 m di dislivello verticale, ci troviamo in zona M.te Simone e da li intraprendiamo la ripida salita del canalino che ci porterà sulla cresta, in zona Serra delle Concazze .

La pendenza è al limite, anche il Guru in questa fase annaspa, mentre il giovane Cavernicolo eroga tutta l’energia che possiede e riesce a scalare la parete egregiamente.

Non ci resta che affrontare una lunga corsa in discesa per le colate in zona Serracozzo prima e successivamente attraverso il rigoglioso bosco della Cubania, il Tribuno non è più a vista, ma ha dato prova di una tempra da vero Cavernicolo.

 

Saro Messina

 

VISUALIZZA SU MOVESCOUNT I DETTAGLI DELLA GITA
DSCN0487

DSCN0483 DSCN0486 DSCN0487 DSCN0488 DSCN0493 DSCN0494 DSCN0496 DSCN0499 DSCN0500 DSCN0504 DSCN0507 DSCN0516 DSCN0518 (1) DSCN0521 (1) DSCN0523 DSCN0528 DSCN0532 DSCN0534 DSCN0537 DSCN0538 DSCN0539 DSCN0542 DSCN0545 DSCN0546

Lascia un commento