Attività e Natura allo stato puro
cookie

Mountain trail run 30 11 2015 la Cubania

l’ormai anomalo andamento climatico non ci lascia scampo, neanche alla passione o alla competenza del più ardito dei cavernicoli; gli oltre venti gradi di oggi a quota collinare con effetto phon, lasciano predire “nulla di buono”. La “porta Atlantica” sembra impazzita e le flotte caldo-umide capitanate da capitan Libeccio, nostro giurato nemico, dai luogotenenti Austro e Scirocco,, marciano senza sosta verso di noi; I Cavernicoli hanno vinto già tante battaglie, ma non vorrei che il signor Sudovest abbia vinta, alla fine, la guerra.
La corsa di oggi, ci ha ristorato e tranquillizzati, io ed il prode Tribuno, abbiamo ammirato le bellezze dei boschi della Cubania senza però respirarne l’odore, per un po’ ci ha fatto dimenticare che il nemico è all’opera.
Ce lo ricordano le innumerevoli infiammazioni e nevralgie che un clima del genere comporta sul corpo umano; ciò malgrado, i Cavernicoli non desistono ed i 16 km di oggi e i 504 m.di dislivello, ce lo dimostrano chiaramente.

Su Movescount il dettaglio tecnico della gita

Lascia un commento