Attività e Natura allo stato puro
cookie

SCIALPINISMO 16 11 2014 lungo la via dei Cavernicoli

Siamo alle solite, come un meccanismo inceppato , l’alto Atlantico continua ad inviare nel cuore del Mediterraneo occidentale le solite cicliche perturbazioni che pescando nell’entroterra Algerino, determinano precipitazioni fuori misura sulle regioni centro settentrionali e temperature ampiamente sopra media sulla nostra regione, funestata oltretutto dal temutissimo libeccio…..il vento caldo ed umido, nemico mortale della neve sull’Etna!!! Molto più dello scirocco.
Ma non desistiamo, sappiamo che il canale del “16 novembre”, soddisferà la nostra odierna ambizione. La quota neve, sotto lo sferzare del libeccio sale visibilmente, confidiamo sui grossi accumuli alle quote superiori della scorsa settimana .
Dopo 30 minuti di avvicinamento, riusciamo a immetterci nel canale; niente male, ci troviamo a quota 2150, meglio di ogni nostra aspettativa.
La pendenza è subito sostenuta, nel tratto finale siamo costretti all’uso dei ramponi; in circa due ore di salita arriviamo a quota 3030.
In questo caso, le temperature alte e il tasso di umidità su di una neve perfettamente compatta, ci regalano un manto eccezionale, lo sci file veloce e pennella curve da manuale lungo i quasi mille metri di dislivello in discesa; bilancio della giornata: inaspettatamente entusiasmante, ma la guerra contro il libeccio è solo appena cominciata.
Su MOVESCONUT – il resoconto dei dati tecnici della gita


P1390221
20141116_074055
20141116_112420

20141116_105923

20141116_105921

20141116_105858

20141116_103618

20141116_094236

20141116_094214

20141116_094132

20141116_093035

20141116_093021

20141116_092930

20141116_092919

20141116_082932

20141116_082831

20141116_080547

20141116_080456

20141116_080450

20141116_080318

20141116_080302

20141116_074055
P1390175

P1390176

P1390187

P1390201

P1390219

Lascia un commento