Attività e Natura allo stato puro

Archivi del mese: marzo 2017

SCIALPINISMO 18 03 2017 Etna DOC firn

Il campo si restringe sempre più, da sud, da est e da sudovest il Vulcano sembra essere stato catapultato al prossimo mese di agosto ma con uno strano cupo grigiore intorno.

I venti continuano a soffiare dai quadranti settentrionali e a noi non resta che tentare la gita a settentrione.

In mattinata l’attività è in progressivo aumento ed il fenomeno acquista la sembianza delle grandi eruzioni del passato, con scuri pennacchi che fanno prevedere tristi cadute di cenere sugli abitati!!!

Il Guru oggi è determinato a compiere tre salite ed altrettanti discese sulle lave dei territori a lui tanto cari. A parte qualche transito su neve ricoperta di scura sabbia vulcanica, l’esperimento è tra i più riusciti ed il famoso firn dell’Etna dimostra di non temere la vicina eruzione incombente!!

Grazie Guru per questi 2000 m positivi, 2200 negativi e 27 km coperti.

Speriamo…..alla prossima

Saro Messina

SCIALPINISMO 12 03 2017 TRAVERSATA A NORD OVEST

Il fortissimo vento del giorno precedente ci ha lasciati tutti perplessi, nessuna notizia è pervenuta su quello che possa aver provocato sul manto nevoso un evento del genere, comunque, oggi sembra una giornata perfetta per una bella gita, si parte in compagnia di un gruppo di amici venuti dal Trentino.

Un nutrito gruppone si muove verso nord-ovest con l’idea di arrivare a P.ta Lucia e da li, scendere uno dei meravigliosi canali, nella speranza che tutto si presenti come le ultime immagini web-cam divulgavano.

Niente di fatto, come spesso accade, il piano originario è da cambiare, sportomi dalla cresta di P.ta Lucia, mi rendo subito conto che il vento ha pelato bene bene tutti i canali!! Bisogna scendere più a nord in direzione di Poggio di Lenzi.

Dopo il primissimo tratto di neve dura, la discesa successiva acquista subito un diverso volto, presentandosi sempre più gradevole man mano che si perde quota e fino a farci spingere in discesa ai piedi del M.te Maletto; niente da eccepire.

Dopo essere risaliti fino i pressi dei “Due pizzi”, riusciamo a scendere lungo la bottoniera del 2002 ed arrivare a P.no Provenzana su firn di alta qualità; ci accorgiamo di aver accumulato quasi 2000 m. di dilivello e 25 km di sviluppo, anche i nostri amici sono soddisfatti….oggi è andata veramente bene.

Saro Messina

 

SCIALPINISMO 09 03 2017 bianco ancora

Dopo le infinite sfumature di grigio ai quali siamo stati abituati in questo ultimo mese, si rivede un po’ di bianco e gli animi dei veri sciatori tirano un sospiro di sollievo.

Il canalone sarebbe stata la gita della giornata ma un fortissimo vento che spira da nord, per oggi, mi priva della sicura bella discesa su bianco nuovo di zecca!!!

Nessun problemi, con i soliti compari incontrati alla base della Montagnola, due salite e due discese di puro divertimento mi fanno dimenticare le bellezze del canalone. Alla prossima…..speriamo bianca

Saro Messina

SCIALPINISMO SCI RIPIDO 28 02 2017 LA PRIMA DEL CANALINO GUFETTO

Giornata memorabile, finalmente dopo tanti anni di attesa, alcuni Cavernicoli sono riusciti nell’arduo intento di scendere integralmente il breve ma impervio canalino “Gufetto” nella Valle del Bove.

Eravamo partiti con altri intenti ma, come spesso succede, la prematura giornata primaverile si è subito presentata adatta all’impresa.

Già reduci della precedente bellissima discesa sul vellutato firn del “Canaluni da rina” (canalone centrale della Montagnola) insieme al KK, uno sguardo è bastato a confermare il nuovo ambizioso obiettivo.

L’adrenalina a fiumi del tratto centrale e la piacevole sorpresa nell’apprendere che un consistente precedente crollo di neve ci aveva inaspettatamente riempito il salto di roccia nel tratto finale che ci ha dato la possibilità di un passaggio verso l’uscita.

Un particolare encomio al nostro KKiumma che andando da primo, ha aperto la strada ai successivi arditi Cavernicoli che hanno in questo modo potuto assaporare una vera inaspettata soddisfazione.

Saro Messina